Questo sito utilizza cookies.


Sabato 11 Novembre 2017 ore 17:00

Accoglienza calorosa, buon pubblico e bella presentazione ieri a Fontanelle di Roccabianca (Parma), città natale di Giovannino Guareschi e di Giovanni Faraboli, il socialista che all'inizio del Novecento fondò la prima lega dei contadini e le cooperative agricole rosse della Bassa parmense: un "luogo dell'anima" dove sono nati il Mondo Piccolo e la saga di Peppone e Don Camillo.
C'erano: Giorgio Pagliari, che pur venendo da una storia diversa da quella del Pci ha avuto parole molto lusinghiere sul libro e sul lavoro degli autori (grazie senatore), uno scrittore e giornalista della Gazzetta di Parma gran conoscitore di Guareschi e autore di diversi libri sul tema (grazie Egidio Bandini), il vicesindaco di Roccabianca che ha promosso e condotto la serata (grazie Alessandro Gattara) più altri amministratori locali. C'erano gli "eredi" di Don Camillo (due preti, di cui uno rivoluzionario) e quelli di Peppone (un ex sindaco comunista, alcuni "discepoli" di Faraboli), il maresciallo dei carabinieri e - udite udite - perfino diversi giovani.
E alla fine c'era pure "la bandiga", a base di culatello e spalla cruda, due delle specialità della zona.
Che dire, neglio di così...
Grazie, grazie di cuore a tutti.

Gallery Fotografica

 
 
EVENTO PASSATO
Sabato 11 Novembre 2017 ore 17:00
nel "Museo Mondo Piccolo"
Via Villa 18 - Fontanelle di Roccabianca - Parma
 "I comunisti nella terra dei preti" sabato in trasferta a Roccabianca di Parma dove Guareschi ideò il "Mondo piccolo" di Peppone e Don Camillo.
La storia e le vicende dei comunisti brisighellesi raccontate nella "Bassa parmigiana", quella "piatta striscia di terra grassa, distesa lungo la riva destra del Po, fra Piacenza e Guastalla”, dove Giovanni Guareschi ideò il "Mondo Piccolo" di Peppone e Don Camillo.
Dialogheranno con gli autori: Giorgio Pagliari, senatore parmigiano del Pd, ed Egidio Bandini, autore di diverse pubblicazioni su Giovannino Guareschi e giornalista della Gazzetta di Parma.
 
Parteciperanno, tra gli altri, il sindaco di Roccabianca, Marco Antonioli, il vicesindaco Alessandro Gattara, gli ex sindaci comunisti Giovanni Ferrari e Duilio Brambati, i parroci don Agostino Bertolotti e don Giacomo Bocchi.
Si ricorda che al sabato il Museo "Il Mondo Piccolo" di Fontanelle di Roccabianca è aperto dalle 15 alle 18. E per chi volesse passare un fine settimana nelle terre del Po, si ricorda anche che la "Bassa" in questo periodo di novembre è tutta in festa per "November Porc": sabato 11 e domenica 12 la manifestazione farà tappa a Polesine, proprio sulla riva del Po.
 

indicazioni stradali Google Maps